Scuola dell’infanzia “Via d’Artegna”:

Print Friendly, PDF & Email

IL CARNEVALE

 

Carnevale è arrivato e tanti colori ha portato: coriandoli , canzoni, simpatia e tante mascherine che scherzano in allegria! Quante sorprese si stanno preparando nella nostra scuola per la grande festa di giovedì grasso! E intanto cantiamo, pasticciamo e balliamo tra frittelle, trenini, maschere e colori!

 

EVVIVA EVVIVA IL CARNEVALE!!!

E ora, se avete piacere, cantate insieme a noi:

 

EVVIVA LE FRITTELLE

EVVIVA LE FRITTELLE PIU’ DELLE CARAMELLE

SON BUONE COME LE FRAPPE, LE ZEPPE ED I BIGNE’

CHE DIRE POI DEI CROSTOLI E DELLE CASTAGNOLE

EVVIVA TUTTI I DOLCI OLE’, OLE’ OLE’!

NEL PERIODO DI CARNEVALE QUANTI DOLCI,

MEGLIO MANGIARNE ORA CHE SI PUO’

CHE POI ARRIVA LA QUARESIMA PASQUALE

E I DOLCI TE LI SCORDI PER UN PO’.

EVVIVA LE FRITTELLE PIU’ DELLE CARAMELLE

SON BUONE COME LE FRAPPE, LE ZEPPE ED I BIGNE’

CHE DIRE POI DEI CROSTOLI E DELLE CASTAGNOLE

EVVIVA TUTTI I DOLCI OLE’, OLE’ OLE’!

NEL PERIODO DI CARNEVALE QUANTI DOLCI,

MA NON ESAGERARE SAI PERCHE’

SE NO TI PUO’ FAR MALE IL PANCINO

E SE LO SA LA MAMMA GUAI A TE.

EVVIVA LE FRITTELLE PIU’ DELLE CARAMELLE

SON BUONE COME LE FRAPPE, LE ZEPPE ED I BIGNE’

CHE DIRE POI DEI CROSTOLI E DELLE CASTAGNOLE

EVVIVA TUTTI I DOLCI OLE’, OLE’ OLE’!

 

 

IL TRENINO DI  CARNEVALE

OHILELE OHILALA

ARRIVA IL CARNEVALE OLE’ OLE’ OLA’.

OHILELE OHILALA

ATTACCATI AL TRENINO OLE’ OLE’ OLA’.

IN FILA CHE SI PARTE,

DOVE ANDREMO NON SI SA,

SALI SUL TRENINO DEL CARNEVAL.

UNA MANO SULLA SPALLA

DI CHI STA DAVANTI A TE

TUTTI SUL TRENINO DEL CARNEVAL.

OHILELE OHILALA

ARRIVA IL CARNEVALE OLE’ OLE’ OLA’.

OHILELE OHILALA

ATTACCATI AL TRENINO OLE’ OLE’ OLA’.

CON L’ALTRA MANO

LA TROMBETTA PUOI SUONAR,

PEREPEPE’ SUL TRENINO DEL CARNEVAL.

CON UN PIEDE SALTA E UNA MANO IN SU’,

PUOI DIVERTIRTI COME VUOI TU.

CANTA, BALLA, SALTA INSIEME A NOI,

BALLA SUL TRENINO DEL CARNEVAL.

OHILELE OHILALA

ARRIVA IL CARNEVALE OLE’ OLE’ OLA’.

OHILELE OHILALA

ATTACCATI AL TRENINO OLE’ OLE’ OLA’.

 

CARNEVÂL

Carnevâl al è rivât,

mil colôrs al à puartât

svuai in plene libertât

son lis mascaris tal prât.

Arlechin al strenç i pugns,

Pantalon al alce i braçs,

Colombine e fâs l’inchin, Facanape ti sbelee.

 

CARNEVALE

Carnevale è arrivato,

mille colori ha portato,

voli in piena libertà,

sono le maschere sul prato.

Arlecchino stringe i pugni,

Pantalone alza le braccia,

Colombina fa l’inchino,

Fracanapa ti fa le boccacce.